Sommaire

Editoweb Magazine propose des commentaires d'actualité et de la littérature, des textes littéraires - sciences fiction, polar, littérature fantastique, ésotérisme - et des infos en temps réel.

pub
INFOS DERNIERES - consultez des dépêches en temps réel: cliquez ici

Monde: Toute l'Actu
14/11/2007 - 19:51

EditoWeb News Italia: Senato: Finanziaria, il voto slitta

DOPO UN ACCORDO CON L'UDEUR sul tetto degli stipendi dei manager pubblici


ROMA - «L'opposizione ha vinto la propria battaglia e il voto sulla Finanziaria ci sarà tra domani sera e venerdì mattina». È questa la decisione della conferenza dei capigruppo del Senato secondo quanto riferisce il presidente dei senatori di Forza Italia Renato Schifani.



DECISIONE - La decisione finale arriva dopo una giornata intera passata a discutere in Senato sulla tempistica delle votazioni della legge di bilancio.

Sembrava infatti in dirittura d'arrivo la discussione della manovra al Senato il cui voto era iniziamente previsto intorno alle 18, me le cose si sono complicate su un emendamento all'art. 91 sul tetto dello stipendio dei manager pubblici sul quale martedì il ministro della Giustizia, Clemente Mastella, aveva annunciato il voto contrario.

In mattinata Udeur e governo avevano infatti raggiunto l’intesa con un emendamento: restano fuori i contratti in essere di natura privatistica (es: Rai, Ferrovie dello Stato) e Mastella aveva detto che non avrebbe fatto mancare il suo voto.

A questo punto però l'opposizione ha puntato i piedi e ha prima chiesto tempo per presentare sub-emendamenti (39, più uno della maggioranza), e poi la convocazione della conferenza dei capigruppo in quanto, secondo la Cdl, l'emendamento in realtà racchiude una vera e propria legge che necessita di più spazio per essere valutata.

http://www.corriere.it/politica/07_novembre_14/senato_manovra.shtml

H.V/OnLine EditWeb NeWs



Dans la même rubrique :
< >

Samedi 8 Novembre 2008 - 19:18 España Editoweb 8 noviembre 2008




Sport: football
Partageons sur FacebooK

Inscription newsletter


pub


LinkedIn
Viadeo