Sommaire
Editoweb Magazine propose des commentaires d'actualité et de la littérature, des textes littéraires - sciences fiction, polar, littérature fantastique, ésotérisme - et des infos en temps réel.
Rss
pour y être
Italia
23/01/2020 - 10:07

Mastoplastica additiva Napoli

L'intervento di aumento del seno è l'intervento chirurgico più richiesto e quello che ha registrato il maggior numero di progressi negli ultimi anni. È chiaro che i seni sono il segno distintivo di ogni donna e sono associati in modo inseparabile alla bellezza. La moda, gli stereotipi sociali, i canoni di bellezza e il sentirsi belli e ammirati portano una donna, e in sempre più casi anche gli uomini, a farsi ritoccare il seno. I progressi medici e tecnici nel campo delle protesi mammarie sono sempre maggiori e i controlli di qualità sono più esaustivi, fornendo molta più sicurezza e risultati straordinariamente spettacolari nelle operazioni di Mastoplastica additiva Napoli.

Quando una donna fa il passo di ritoccare il seno, quello che cerca è di sentirsi femminile, definendo il suo corpo per apparire molto più bella e attraente.




La nostra vasta esperienza e le osservazioni fatte dalle nostre pazienti  di Napoli, ci hanno portato a dire che le ragioni più comuni per cui una persona decide di sottoporsi ad un intervento di Mastoplastica additiva sono queste:
  • Seni piccoli o irregolari per motivi genetici.
  • Volume del seno insoddisfacente, dove l'estetica e l'armonia del corpo sono ricercate.
  • Seni che si affannano a causa della gravidanza.
  • Ricostruzione del seno dopo il cancro al seno.
  • Invecchiamento dove si perde volume e rigidità.
  • Perdita di volume del seno quando si perde peso.
Qualunque sia il vostro caso o il motivo,  vi daremo la soluzione più appropriata alle vostre esigenze. Le nostre tecniche sono le più avanzate e le protesi mammarie utilizzate sono di altissima qualità. Le protesi anatomiche sono le più utilizzate e quelle che consigliamo, in particolare le protesi Polytech Diagón Doble Gel ® con copertura in Microthane®, in quanto danno un ottimo risultato e un aspetto naturale, oltre ad avere meno complicazioni post-operatorie. Queste protesi riducono il rischio di rotazione, incapsulamento e spostamento, facilitando un rapido periodo post-operatorio con meno rischi.

Prima di ogni operazione, la paziente riceverà tutte le informazioni sul processo da seguire. Il paziente vedrà in un simulatore tridimensionale il risultato finale della mammoplastica. In questo modo potrà confrontare le dimensioni e i modelli delle protesi e vedere come sarebbe il suo corpo con gli impianti prima di sottoporsi all'intervento.

L'operazione viene eseguita in anestesia generale, ed è qui e durante tutto il processo successivo che l'innovazione e l'alta tecnologia della nostra clinica gioca un ruolo decisivo. L'anestesia locale è consigliata solo in alcuni casi molto specifici.

Durante l'operazione vengono effettuate alcune incisioni nell'area appropriata per introdurre successivamente gli impianti. L'incisione è molto piccola, quindi la cicatrice è quasi invisibile, un aspetto che preoccupa molto le pazienti che si sottopongono ad un intervento di aumento del seno. Con le protesi anatomiche Polytech Diagon Double Gel ® con copertura in Microthane®, otterrete un seno naturale e perfetto senza cicatrici visibili.

Aumento post-operatorio del seno

Avrete un post-operatorio veloce e sicuro e noi saremo a vostra disposizione per qualsiasi domanda.

Dopo l'intervento, è normale che il paziente trascorra circa 24 ore in ospedale per controllare meglio il periodo iniziale post-operatorio. Dopo questo tempo il paziente potrà tornare a casa. È normale che il dolore duri qualche giorno, ma il paziente potrà tornare al lavoro in una settimana. L'aspetto desiderato di solito raggiunge i tre mesi circa, sentendo il seno un po' rigido fino a quando non assume il suo aspetto naturale. L'ideale all'inizio è di utilizzare un reggiseno speciale e di sottoporsi a controlli regolari con il chirurgo fino a quando il processo non è completamente normale.

I risultati ottenuti dopo l'operazione di aumento del seno a Napoli sono spettacolari e le migliaia di operazioni effettuate con successo sono la nostra garanzia. Ricordate, durante tutto il processo saremo al vostro fianco per consigliarvi e fornirvi la nostra esperienza per raggiungere il massimo grado di soddisfazione e raggiungere l'obiettivo desiderato.
 

Storia della Mastoplastica additiva


Come chirurgia di ricostruzione primaria, l'aumento del seno viene applicato per eseguire la ricostruzione post-mastectomia del seno per il cancro, per correggere i difetti congeniti del seno e per correggere i difetti congeniti della parete toracica.
Come chirurgia estetica di scelta, viene applicata per aumentare le dimensioni, la forma e la consistenza del seno sano.

L'approccio dell'impianto chirurgico influisce sull'aumento dell'emisfero del seno mediante una protesi mammaria, sia essa riempita di soluzione salina o di gel di silicone; inoltre, l'approccio dell'aumento chirurgico può includere l'applicazione di lembi cutanei autologhi trapiantati dal corpo della donna. L'approccio al trasferimento del grasso è quello di aumentare le dimensioni e correggere i difetti nel contorno dell'emisfero del seno con innesti di tessuto adiposo autologo prelevati dal corpo della donna.

In una procedura di ricostruzione del seno, all'interno di una ricostruzione in più fasi, viene posizionato un expander tissutale (un dispositivo per protesi mammarie con impianto temporaneo) che viene utilizzato per preparare (modellare e aumentare) l'area ricevente (protesi tascabile) per ricevere e accogliere la protesi per protesi mammaria. In una procedura di aumento del seno non implantare, alcuni approcci di iniezione di grasso includono l'ingegneria tissutale, che è l'espansione preoperatoria ed esterna dei tessuti dell'area ricevente per ricevere gli innesti tissutali degli adipociti rimossi dal corpo della donna. Gli approcci non chirurgici all'aumento del seno possono consistere in un vuoto del dispositivo applicato esternamente che espanderà i tessuti nell'area ricevente. D'altra parte, nella maggior parte dei casi di innesto di grasso mammario è l'aumento del volume medio - di solito una coppa grande o più piccola - che è di solito il limite fisiologico consentito dal metabolismo del corpo della donna.

Sito :

https://ilchirurgoestetico.com/chirurgia-del-seno-napoli/mastoplastica-additiva-napoli/

Rosalia Marchese








Flashback :
< >

Mercredi 5 Février 2020 - 12:47 Mastoplastica additiva moderna

Lundi 27 Janvier 2020 - 18:49 Otoplastica Roma

Infos Business | Italia